Online il nuovo quaderno Weconomy #7

| October 29, 2014

La collana dei nostri quaderni Weconomy si arricchisce di un nuovo numero, il #7, dedicato alla lettera M di Management.

Il titolo ‘Management: Cross, Self, Content’ introduce i tre ambiti secondo cui il tema è stato scomposto e analizzato.

– La dimensione Cross, analizzata e descritta dalla Senior Manager Tiziana Cardile (già autrice di un articolo sul Quaderno #5) e dalla Project Designer Linda Covino di Logotel e dallo scrittore e saggista Giuliano da Empoli, parla di come “l’innovazione è di chi riesce a incrociare persone, discipline, punti di vista, strumenti e canali diversi e aprirsi all’incontro dentro e fuori la propria Azienda” (Cristina Favini, Strategist & Manager of Design Logotel).

–  L’universo Self che include articoli a cura del Prof. Claudio Ondoli (Direttore Executive MBA Serale Divisione Master di Bocconi School of Management) e di Maria Grazia Gasparoni, Educational Director Logotel (al secondo contributo dopo quello apparso sul Quaderno #4 scritto in collaborazione con Laura Bianchi e riproposto sul nostro blog), tratta la sfida “di creare degli Spazi di confronto sia fisici che digitali che diventino dei veri propri canali a dop- pia via con e tra le proprie persone” (Cristina Favini).
–  La terza ed ultima componente del Management esplora il mondo del Content attraverso i contributi di Enzo Rullani, Direttore del tLab al CFMT Milano e già co-autore del nostro libro, e di Simone Colombo, Community Manager Logotel. Perché “il Manager deve tornare a progettare contenuti di valore, a monte e a valle della filiera” (Cristina Favini).

– Ma il Management deve necessariamente tener conto di una quarta dimensione, quella del tempo. L’inserto speciale di questo numero, dedicato a quest’asse, propone un contributo di Matteo Amori (Post-doc researcher, Literature and Philosophy Department, Università degli Studi di Bergamo) e ripercorre l’indagine fatta attraverso la mostra Timescapes organizzata in occasione della Milano Design Week 2014 e curata da Stefano Maffei e Susanna Legrenzi.

A introduzione e conclusione del numero sono inoltre presenti i contributi di Guido Carella (Presidente di Manageritalia) e di Nicoletta Bernasconi (Responsabile Formazione Manageriale Intesa Sanpaolo) accompagnati dagli ormai classici pezzi di Nicola Favini (Direttore Generale e Manager of Communities Logotel) e Thomas Bialas, il “nostro” futurologo.

Come sempre, il Quaderno in doppia lingua italiano/inglese è scaricabile gratuitamente dal nostro sito a questo link.
Buona lettura e appuntamento al Quaderno #8!

Tags: , , , , , ,