Frequency schedule, per gestire il ritmo di una community

| June 5, 2015

Continua il nostro appuntamento dedicato ai tool. In questo post analizziamo un tool chiamato “Frequency schedule”, strumento molto utile per il community manager ma non solo.tool community management

Cosa

Il Frequency Schedule è uno strumento di micro-progettazione nella gestione del ritmo del palinsesto di una community.

Quali obiettivi vogliamo ottenere? Su cosa le persone dovrebbero collaborare? Quale frequenza è la più adatta? Il palinsesto focalizza l’audience e mette a sistema strumenti, servizi e contenuti.

Perché

La progettazione del palinsesto di animazione dei contenuti di una community è un’attività quotidiana: la redazione coglie gli eventi importanti nella «vita del Cliente» per il quale gestice la community e realizza il mix di contenuti e strumenti consono a supportarli.

Quando

Ogni giorno. L’ascolto dei needs non è una fase, ma un processo costante: la progettazione è ogni volta necessaria per stare al passo con i nuovi bisogni che emergono e gli eventi che scandiscono il business del Cliente.

Come

Il Frequency schedule è uno strumento redazionale che, nelle riunioni di progetto, ricorda di identificare fin da subito strumenti, contenuti formativi, informazioni e percorsi di animazione che, solo se gestiti in modo sinergico, amplificano l’efficacia del palinsesto.

Articolo tratto dal numero 8 di Weconomy “Ne(x)twork: flow, amplified identity, common enviroment”.

Tags: , ,


  • Twitter
  • Facebook
  • Flickr
  • YouTube
  • Vimeo