weconomy: 30.000 download!

Blog

Il futuro è relazione, ma l’innovazione è isolamento

Scritto il gennaio 16, 2017
Da
Il futuro è relazione, ma l'innovazione è isolamento

Relazioni e sconnessioni. Il futurologo Thomas Bialas, in questo articolo tratto dal quaderno #8 di Weconomy, ci spiega il sottile gioco di equilibrio tra la rete e il singolo e il perché l’innovazione richieda isolamento.

Leggi

Dal pensiero o-o all’azione e-e

Scritto il gennaio 2, 2017
Da
Dal pensiero o-o all’azione e-e

Quando si genera l’eccellenza? Ogni volta che riusciamo a conciliare elementi apparentemente incompatibili. Iniziamo il nuovo anno con un pensiero di Sandra Corradi dal suo articolo per il quaderno #4 di Weconomy: tutto può essere una risorsa.

Leggi

Oops, ho cambiato idea

Scritto il dicembre 28, 2016
Da
Oops, ho cambiato idea

“Abbiamo bisogno di fluidità cognitiva per contattare l’intuizione”. Laura Bartolini, nel suo articolo scritto per il quaderno #9 di Weconomy “Oops, Or, Ok: il paradosso della scelta continua” ci spiega come una scelta consapevole sia preceduta da una vera comprensione.

Leggi

L’Io che osserva il Cosmo…

Scritto il dicembre 9, 2016
Da
L'Io che osserva il Cosmo...

2 di 2 – Come dialogano i Self se si lavora per la scienza? Pubblichiamo la seconda parte dell’intervista al professor Marco Bersanelli, per un punto di vista scientifico sull’impresa collaborativa.

Leggi

La dimensione collaborativa della scienza

Scritto il novembre 30, 2016
Da
La dimensione collaborativa della scienza

1 di 2 – In occasione dell’uscita del quaderno #10 di Weconomy abbiamo intervistato Marco Bersanelli, professore ordinario di astronomia e astrofisica all’Università Statale di Milano. Pubblichiamo la prima parte della sua intervista, per approfondire i processi collaborativi in ambito scientifico.

Leggi

Il viaggio come somma degli Io

Scritto il novembre 23, 2016
Da
Il viaggio come somma degli Io

Tanti IO diversi possono imparare a collaborare? E come si insegna la collaborazione? Pubblichiamo l’intervista per il quaderno #10 di Weconomy al professor Alfonso Molina, esperto di innovazione sociale e collaborazione nella didattica.

Leggi

Il Self Popcorn – Il giusto tempo e la giusta temperatura organizzativa

Scritto il novembre 2, 2016
Da
Il Self Popcorn - Il giusto tempo e la giusta temperatura organizzativa

Quali sono gli ingredienti che permettono a un team di trasformare il contesto, di cambiare lo status quo? Pubblichiamo l’articolo di Nicola Favini, DG e Manager of Communities di Logotel, scritto per il numero 10 del quaderno Weconomy.

Leggi

Mix generazionale in azienda: la situazione italiana

Scritto il ottobre 25, 2016
Da
Mix generazionale in azienda: la situazione italiana

2 di 2 – Le nuove generazioni hanno caratteristiche atipiche e aspettative differenti sul mondo del lavoro. Ma anche l’idea di “lavoro” tradizionale è entrata in crisi. Come si approccia la convivenza tra nuove e vecchie generazioni in questo contesto? Vediamo cosa succede in Italia.

Leggi

L’Io-in-relazione: il principio vitale della collaborazione

Scritto il ottobre 19, 2016
Da
L'Io-in-relazione: il principio vitale della collaborazione

Reti, sharing, peers. Ormai – si dice – non si può più rinunciare al plurale per star dietro alle tendenze dell’economia, non solo di quella new. Eppure sembra veramente dura togliere di mezzo un soggetto. Non plurale, ma neppure singolare. Un io-in-relazione. Pubblichiamo quanto Matteo Amori, docente alla UCSC International, ha scritto per il numero 10 del quaderno Weconomy.

Leggi

  • Twitter
  • Facebook
  • Flickr
  • YouTube
  • Vimeo
This website uses a Hackadelic PlugIn, Hackadelic Sliding Notes 1.6.5.